Il Progetto Astrofarm

Il Progetto Astrofarm

Astrofarm nasce da un’idea di Luca Fornaciari e Valentina Zilibotti, con l’indispensabile aiuto di Marco Prelini. Lo scopo del progetto è semplice: creare un network comunitario di conoscenze, materiali e contenuti sui temi dell’astronomia amatoriale e dell’astrofotografia.

Il Portale Astrofarm

Astrofarm è un progetto comunitario no-profit dedicato all’astrofotografia e all’astronomia amatoriale. 

Ha l’obiettivo di costruire un contenitore di informazioni liberamente condivise da associazioni e singoli appassionati al fine di creare un network comunitario che raccolga conoscenze e contenuti da mettere a disposizione di tutti.

Non è altro che un aggregatore di contenuti: articoli, video, podcast, materiale da scaricare, link diretti a siti di astrofotografi e associazioni. 

Questo portale è a TUA disposizione, realizzato da me e costruito con il materiale condiviso di chi lo sostiene.

Download e Risorse di Astrofotografia astrofarm
La storia di Astrofarm!
Dal progetto YouTube di Luca Fornaciari è nata negli anni una comunità di appassionati distribuita in tutta Italia. Da Telegram a Facebook, da YouTube fino ai tanti incontri di persona dove poter dare volto e forma alle amicizie nate online. Nel 2020 abbiamo sentito la necessità di raggiungere quello che pensiamo possa essere un punto di svolta per il progetto, nato con lo scopo di mettere insieme le persone: un sito web comunitario dedicato all'astrofotografia. Dal vecchio nome AstroTest che distingueva le nostre comunità, ci siamo rinnovati, ma siamo sempre noi: Luca Fornaciari, Alberto Vezzani, Alessandro Biasia, Marco Prelini, Andrea Vanoni, Riccardo Balia, Tommy Ramerio, Michael Barbieri, Valentina Zilibotti e tanti, tanti altri.
ATTENZIONE: Astrofarm è alla continua ricerca di nuovi “collegamenti”. Promuove e accoglie realtà di gruppo e individuali che mostrino passione per la divulgazione e la condivisione dell’astronomia amatoriale e per l’astrofotografia. Qualsiasi collaborazione con singoli individui, gruppi ed eventuali realtà commerciali direttamente o indirettamente collegate a progetti o gruppi, è da ritenersi totalmente estranea a qualsiasi forma di accordo commerciale, pubblicitario ed economico. Tutto il progetto è NON a scopo di lucro e i costi di hosting, dominio, gestione e produzione dei contenuti è a carico di Luca Fornaciari, senza nessuna formula di rientro delle spese.

Il Progetto Astrofarm