Astrofarm il tuo portale per l’astrofotografia

IN COLLABORAZIONE CON:

Articoli, recensioni, opinioni ed esperienze su strumenti, tecniche e software di astronomia e astrofotografia.

L'ULTIMA PUBBLICAZIONE

Astrofarm il tuo portale per l'astrofotografia

gli ultimi articoli di astrofarm

geologia planetaria Astrofarm
Imaging Planetario

Geologia planetaria: cos’è e di cosa si occupa?

La geologia planetaria è la disciplina scientifica che si occupa di studiare i processi “geologici” (dai meteoroidi ai pianeti) per ricavarne informazioni sulla loro origine, evoluzione e stato attuale. Per

astrofarm Stretch astrofotografia
Sviluppo e Post Produzione

Stretch non lineare automatico in Astrofotografia

Stretch non lineare automatico in astrofotografia: un modo diverso per migliorare le vostre immagini. Photoshop astroimaging Tips’n’Tricks Quante volte avete elaborato un’immagine e siete arrivati al punto in cui il

impaging planetario Venere astrofarm
Imaging Planetario

La ripresa di Venere con i filtri W47 e BG40

Prima di darvi importanti indicazioni riguardo la ripresa di Venere, riporto di seguito alcune caratteristiche del pianeta. Venere è il secondo pianeta in ordine di distanza dal sole. Ha dimensioni

astrofotografia astrofarm alessio di cicco iris nebula
Interviste

Storie di Astrofotografia con Alessio Di Cicco

Abbiamo deciso di dare spazio e voce ai membri della Community Astrofarm attraverso una serie di interviste che diventeranno “Storie di Astrofotografia”. L’obiettivo è quello di raccontare questa passione condividendo

Luminanza H-Alpha senza salmone astrofarm
Sviluppo e Post Produzione

Luminanza H-Alpha senza salmone

Luminanza H-Alpha senza salmone … dalla serie Photoshop astroimaging Tips’n’Tricks di Giovanni Paglioli Arriva per tutti gli astrofotografi quel momento nella vita in cui vi balena quell’idea incredibile: “caspita quanto

Astrofarm è il tuo portale dedicato all’astrofotografia e all’astronomia amatoriale. Un contenitore di informazioni liberamente condivise da associazioni e singoli appassionati. Un progetto no-profit di Luca Fornaciari e Valentina Zilibotti, sostenuto da chi condivide l’idea di creare un network comunitario che raccolga conoscenze e contenuti da mettere a disposizione di tutti.

LA LUNA ORA:
.
.

Astrofarm il tuo portale per l'astrofotografia

NOVITà DAI PODCAST

NUOVI CONTENUTI DALLE COLLABORAZIONI

Le Ultime Trasmissioni su Spotify:

Le Ultime Trasmissioni su Mixclud:

I contenuti comunitari di Astrofarm

l'unione fa la forza!
la comunità degli
astrofotografi.

on trend

Gli Articoli Più Letti

astrofotografia astrofarm alessio di cicco iris nebula

Storie di Astrofotografia con Alessio Di Cicco

Abbiamo deciso di dare spazio e voce ai membri della Community Astrofarm attraverso una serie di interviste che diventeranno “Storie di Astrofotografia”. L’obiettivo è quello di raccontare questa passione condividendo l’esperienza di tutti. Le Storie di Astrofotografia sono tante e pensiamo sia bello poterle conservare e divulgare. L’intervista Presentati e

Pleiadi astrofotografia astrofarm

Astrofotografia: l’intervista con Mattia Ciccola

L’ astrofotografia è diventata per molti una passione e una storia da raccontare. Abbiamo deciso di dare spazio e voce ai membri della Community Astrofarm attraverso una serie di interviste che diventeranno “Storie di Astrofotografia”. L’obiettivo è quello di raccontare questa passione condividendo l’esperienza di tutti. Le Storie di Astrofotografia

La collimazione Newton con tappo e correttore

La collimazione Newton può essere realizzata in modi diversi e quella che vi riporto in questo articolo è la mia personale esperienza. Quando ho provato per la prima volta la collimazione Newton con tappo forato, correttore di ortogonalità e laser, mi sono accorto che il mio telescopio Newtoniano 200/1000 non

geologia planetaria Astrofarm

Geologia planetaria: cos’è e di cosa si occupa?

La geologia planetaria è la disciplina scientifica che si occupa di studiare i processi “geologici” (dai meteoroidi ai pianeti) per ricavarne informazioni sulla loro origine, evoluzione e stato attuale. Per fare ciò, vengono utilizzate una serie di sotto-discipline e tecniche mutuate dalla “geologia terrestre” per lo studio delle “superfici planetarie”,